Il primo reality web interattivo: Vite Spiate

vite spiate

C'è lo zampino di Lele Mora, direttore artistico di questo nuovo reality show interattivo all'interno di un negozio di abbigliamento. La trovata non è nuova; ci aveva già provato Bikkemberg, mettendo in vetrina la vita di un calciatore, con risultati che ignoriamo.

All'interno del Datch Factory Store di Assago verrà allestita una stanza con pareti in vetro in cui un ragazzo e una ragazza vivranno e interagiranno con i clienti del negozio e con gli utenti internet. I due manichini viventi abiteranno nell'ampio spazio di 35 mq all'interno del negozio durante l'orario di apertura per una settimana, dopo la quale verranno sostituiti da 2 nuovi inquilini. Il loro compito sarà quello di vivere una vita più o meno domestica all'interno della vetrina.

L'inaugurazione avverrà mercoledì 14 ottobre dalle 18 alle 21. Il tutto "impreziosito" dalla presenza di numerosi VIP di casa Mora: Leonardo Tumiotto, Veridiana Mallmann, Guendalina Canessa e altri ancora. Se questi nomi vi fanno sussultare dalla sedia potete scaricare l'invito dal sito ufficiale e dove trovate tutte le info del caso.

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: