Sondaggio Ecopass: ma senza domande sull'Ecopass!

sondaggio ecopass milano

Capolavoro involontario, l'annunciato sondaggio del Comune di Milano a tema ecopass: la consultazione con i milanesi sul futuro del provvedimento piazzato ai cittadini come anti inquinamento, ma in realtà applicato solo per far cassa, non conterrà domande sull'ecopass, ma più in generale domande su come vorreste la mobilità a Milano.

Non era più semplice chiedere ai cittadini un "Si" o un "No", magari con un piccolo referendum? Evidentemente, no. Qualche dato: ogni giorno nei bastioni, cioè nella zona interessata dal provvedimento, entrano circa 75mila veicoli, prima dell'ecopass erano circa 90mila. Gli incassi, dall'inizio, sono di circa 18milioni di euro.

Visto che il Comune non ve lo chiede, ve lo chiediamo noi:

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
17 commenti Aggiorna
Ordina: