Nelle case dei milanesi arriva l'opuscolo della Moratti "la nostra Milano"



Arrivato a casa mi aspetta una lettera dal Comune di Milano. Apro incuriosito e che ci trovo? "El nost milan", un opuscolo di una decina di pagine sui molteplici risultati positivi raggiunti dall'amministrazione Moratti, scaricabile anche online. A pagina 2 una breve presentazione del sindaco che loda l'operosità dei milanesi, grazie alla quale ha raggiunto risultati significativi. "Desidero farvi ora conoscere quanto abbiamo fatto dall'inizio del mandato, in attesa di ricevere i vostri commenti e suggerimenti attraverso la scheda allegata". Ohibò, sono curioso di conoscere questi successi.

Sfogliando scopro che il libretto propagandistico si compone di 3 capitoletti. Il primo si chiama "Milano vivibile". Il risultato in evidenza ci informa che c'è 1 milione di mq di verde in più. La pagina successiva elenca i successi dell'Ecopass: meno 5 milioni di passaggi auto e meno 6,8% di traffico in città. Il capitolo sull'Ecopass forse avrebbe potuto essere omesso, per decenza quantomeno. Di pochi giorni fa il quadro impietoso dei nostri polmoni: una indagine dei quattro ospedali milanesi, che ci spiega che dei 53514 accessi al pronto soccorso dello scorso anno, la metà, sono per patologie legate alle vie respiratorie. Velocizzo sul Bikesharing e sui mezzi pubblici,arrivo all'ultima pagina dedicata ai parcheggi, con l'elenco dei posti auto realizzati (non c'è riferimento ai lavori ancora in corso e quelli irrealizzati).

la nostra milano
la nostra milano
la nostra milano
la nostra milano
la nostra milano
la nostra milano
la nostra milano
la nostra milano
la nostra milano

Il secondo capitolo è dedicato alla Milano efficiente, quello degli sportelli e della casa, con un + 1714 alloggi di edilizia sociale. L'ultimo capitolo è dedicato alla "Milano Sicura": il giro di vite sulla prostituzione, sulla clandestinità, l'imbrattamento e l'accattonaggio. Ancora gli sgomberi dei campi rom e l'illuminazione. Last but not least la cultura, con il raddoppio del numero delle mostre e il triplo di spettatori.

Pensavo: in un ipotetico libretto da mandare ai cittadini con i flop dell'amministrazione Moratti, voi cosa ci mettereste?

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: