Expo 2015: tutte le opere in ritardo. E quelle che non si faranno più

Metropolitane, strade, autostrade, tangenziali. Tra infrastrutture che saltano e altre con scadenze che fanno venire i brividi.

L'Expo 2015 è stato costellato di ritardi fin dall'inizio. E non c'è certo da sorprendersi se, giunti a poco più di un anno dall'inaugurazione, la situazione delle nuove infrastrutture è ancora pericolosamente indietro e in alcuni casi si è addirittura arrivati alla cancellazione. Tra metropolitane, autostrade, tangenziali, superstrade e chi più ne ha più ne metta, il bilancio finale probabilmente non sarà soddisfacente.

Le metropolitane registrano un bilancio altalenante. Nel senso che se la Metro 5 sta per inaugurare le due fermate di Isola e Garibaldi e quindi si presenterà all'Expo non completa ma comunque funzionante (e probabilmente altre fermate arriveranno nel frattempo), lo stesso proprio non può dirsi per la Metro 4, che ha inanellato un ritardo dopo l'altro. Tanto che già sarà un miracolo se si riuscirà a finire in tempo le prime due fermate (Linate e Folanini). Al loro posto, i turisti che sbarcheranno all'aeroporto useranno la navetta.

Per quanto riguarda le strade, il tasto più dolente è la ormai storica Rho-Monza. A causare grandi ritardi, in questo caso, sono state le ferree opposizioni arrivate dai territori che da questa strada dovrebbero essere attraversate. La corsa è praticamente disperata, qualche tempo fa si era già buttata la spugna. I super poteri del commissario Sala riusciranno nell'impresa? Situazione simile per quanto riguarda la Zara-Expo: il Comune è certo di riuscire a finire per aprile 2015, ma una scadenza (quando mai vengono rispettate?) così a ridosso dell'inaugurazione dell'esposizione universale fa venire i brividi.

Tra le autostrade si registra la conclusione della annosa saga della BreBeMi, che dovrebbe venire consegnata a luglio 2014. Molto più indietro la Pedemontana, di cui sono pronti solo 15 chilometri che viaggiano da Cassano Magnago a Lomazzo. Poca roba.

  • shares
  • Mail