Gronda Nord, cantiere e lavori in corso in via Cascina dei Prati

Gronda Nord

Gronda Nord, o potete chiamarla SIN (Strada Interquartiere Nord), il Consiglio di Stato l'ha bloccata a fine marzo 2009, mancava la valutazione d'impatto ambientale. Ma in seguito, a maggio, l'Unione Europea ha giudicato l'opera necessaria per Expo 2015 mentre il Comune nel frattempo

"[...] ha proceduto ad individuare una serie di interventi che, nel rispetto della sentenza, consentono di mettere in sicurezza l’area di intervento, di completare le operazioni di bonifica dell’area di Concilio Vaticano e Cascina dei Prati e di dare funzionalità alle opere già realizzate, in particolare il collegamento viario fra via Eritrea e la nuova via Castellamare con il completamento della stessa. Pertanto nel mese di giugno i lavori sono ripresi e sono attualmente in corso".

Insomma il cantiere della SIN è ripartito da quattro mesi e allora siamo andati a curiosare proprio in via Cascina dei Prati. Pensate, la Gronda Nord originaria era una via di comunicazione destinata a collegare Largo Boccioni (S.S. Varesina) a Cascina Gobba, una vera e propria tangenziale nord dentro la città.

Nel corso degli anni però la Gronda ha avuto diverse traversie con il risultato che la stanno costruendo lentamente, un pezzo alla volta: la nuova strada di "servizio" dell'Ospedale Niguarda ad esempio, che unisce viale Enrico Fermi a via Graziano Imperatore, fa parte a tutti gli effetti del progetto primitivo.

In queste immagini documentiamo lo stato dei lavori del tratto che interesserà via Cascina dei Prati (data fine lavori: 7 marzo 2010). Sebbene abbiano lavorato sotto il livello stradale c'è da notare come sia tutto pronto per dare avvio al progetto Eritrea-Bovisasca nel tratto di strada ancora da costruire tra il futuro ponte sulle Ferrovie Nord e la rotonda prima del cavalcavia Martin Luther King.

Gronda Nord 2009
Gronda Nord /1
Gronda Nord /2
Gronda Nord /3
Gronda Nord /4
Gronda Nord /5
Gronda Nord /6
Gronda Nord /7
Gronda Nord /8

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: