Cosa fare stasera a Milano: un San Valentino tutto da ballare all'Hollywood e al Limelight

Per molti nottambuli la festa degli innamorati non è fatta di sole cenette a lume di candela. Ecco qualche consiglio su dove festeggiare questo 14 febbraio per chi, single o in coppia, del lato più romantico di San Valentino proprio non ne vuole sapere.

patrick topping

Il venerdì “Universitribe” del Limelight, la grande discoteca di via Castelbarco 11, organizza per il suo folto pubblico di giovani universitari una serata particolare, dove oltre a ballare le selezioni del dj Luke De Gree affiancato dal vocalist Cece, in un’ambiente riscaldato da una animazione sexy, si gioca al Traffic Light Game. In cosa consiste? Ad ogni partecipante viene consegnato un adesivo dal significato eloquente: verde = single – via libera, conquistami!; giallo = try me – Provaci, magari ti va bene; rosso = taken – occupato/fidanzato/sposato... no grazie!. Indossandolo si comunica immediatamente il proprio status e la propria disponibilità a conoscere nuove persone e magari la propria anima gemella. L’ingresso è omaggio per tutte le donne in lista Imperium (tel. 339.1932540) e a 10€ con consumazione per i maschietti, dalle 23.30 all’1.

All’Hollywood di corso Como 15, torna stasera la one-night “Club America”, fortemente ispirata all’epica serata Paradise/DC 10 di Ibiza, che vede il debutto alla consolle del celebre club meneghino di Patrick Topping (Hot Creations, nella foto), il ventiquattrenne dj di Newcastle sempre più richiesto dai locali di mezzo mondo. Nel corso della serata Topping presenta il suo nuovo EP “Get Beasty”. Dalle 23.30, ingresso con selezione a 20€ con due consumazioni entro l’1.30, 20€ con un drink entro le 2.30 e poi a 25€ (sempre con una consumazione.

  • shares
  • +1
  • Mail