Strisce blu viale Monza: i pass sbagliati del Comune

strsice blu viale monza

Piccolo capolavoro involontario del Comune, che ha inviato ai residenti in viale Monza - una delle zone in cui da quest'estate è partito il progetto solo strisce blu, gratis per i residenti e a pagamento per chi risiede altrove - un pass provvisorio, che durerà fino al 30 aprile, completamente sbagliato in cui si parla di righe gialle, inesistenti, in cui i 7500 cittadini potrebbero parcheggiare.

Il Comune ha ammesso l'errore, ed è finita lì, si spera nella tolleranza dei vigili e degli ausiliari della sosta: ci piacerebbe che qualche residente ci raccontasse come stanno le cose, se le multe arrivano o meno, se i ghisa chiudono un occhio, insomma, coma vanno le cose da quelle parti.

Sempre riguardo a traffico e dintorni, da oggi in giunta Edoardo Croci si ritroverà con molte meno deleghe, che passeranno a Riccardo De Corato, l'eterno vice. A Croci resteranno le Politiche per la Mobilità, l'Ambiente - e anche ecopass - e i Rapporti con l'ATM. De Corato invece acchiapperà Traffico, Vigili e Controllo sui Cantieri.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: