Cosa fare stasera a Milano: al 65mq un aperitivo che fonde musica e letteratura

Un appuntamento sperimentale che propone un reading di brani accompagnato da brani selezionati da un dj.

65mq

Un innovativo format di serata vede ancora una volta protagonista il locale di Alzaia Naviglio Grande 54 (angolo via Casale) che, come più volte abbiamo segnalato, è sempre pronto ad ospitare eventi fuori dagli schemi.

Quello di stasera nasce da un’idea di Nobook, un’etichetta letteraria indipendente che non stampa libri cartacei ma pubblica progetti digitali, a metà tra una casa editrice e una label discografica, seguendo l’equazione “il libro sta al vinile come l’e-book sta al mp3 (libro : vinile = e-book : mp3)”.

E l’aperitivo di stasera nasce proprio per promuovere un suo e-book: “La metà dell’amore”, il romanzo d’esordio di Maurizio Baruffaldi, collaboratore di diverse testate giornalistiche ma anche autore di testi per canzoni underground come per alcuni brani di Mauro Ermanno Giovanardi, ex-cantante dei La Crus. L’autore infatti leggerà alcuni brani tratti dal suo romanzo d’esordio, dalla consolle del 65mq accompagnato dal djset jazzy house (fusione tra jazz e musica elettronica) che contraddistingue la proposta musicale di Kisk (al secolo Giuseppe D' Alessandro, label owner di Apparel Music) regalando ai partecipanti una presentazione/performance che miscela parole e musica.

La serata prosegue poi con le selezioni di alcuni alunni della scuola per dj Re.Creative 12.0 (scuola creata da una comunità di dj per formare nuove leve con le competenze necessarie per fare di una passione la propria professione)che proporranno vari generi musicali.

Insomma una serata diversa che prende il via alle 19.30 e continua fino alle 2, con ingresso libero.

  • shares
  • +1
  • Mail