Città della Salute: costituito il consorzio, a capo Luigi Roth

Ospedale

Città della Salute: costituito il consorzio, a capo Luigi Roth, ex-presidente di Fondazione Fiera Milano. Il consorzio, costituito dai tre istituti sanitari interessati dal progetto, si occuperà della gestione della costruzione della Città della Salute da qui al 2014. A inizio settembre sembrava in bilico il nuovo polo ospedaliero che sorgerà a nord di Milano. La Regione Lombardia ha invece annunciato lunedì che la Città della Salute si farà, i 520 milioni di euro necessari sono stati trovati scrive il Giornale.

Formigoni stesso ai microfoni di c6tv spiega il progetto: 1400 posti letto e in più anche residenze costruite all'interno del complesso per ospitare i parenti dei degenti, oltre che i medici e i ricercatori. Il nuovo polo infatti riunirà il Besta e l’Istituto Tumori con l'ospedale Sacco ampliandolo in un'area limitrofa all'autostrada, al confine con il comune di Novate Milanese. 20 milioni di euro saranno stanziati appositamente per arrangiare la viabilità intorno alla Città della Salute. 02blog seguirà il progetto nelle sue diverse fasi d'attuazione.

Foto | Flickr

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: