Rugby: buona Italia ma a San Siro vincono gli All Blacks

San Siro_All Blacks

Rugby: buona Italia ma a San Siro vincono gli All Blacks, 6 a 20. Cinque calci piazzati e una meta per la Nuova Zelanda contro le due realizzazioni di Gower per l'Italia che per i primi quattro minuti fanno quasi sognare San Siro. Lo stadio praticamente esaurito (qualche vuoto nel primo anello arancio c'era), pubblico di tutti i tipi – tra facce di chi al Meazza praticamente ci vive a chi, si vedeva, non era mai stato a San Siro – anche rispettoso delle regole non scritte del rugby: l'avversario non si fischia e si rispettano le decisioni dell'arbitro.

Beh, ecco, non sempre. Magari il signor Dickinson ha sentito gli 80.000 fischi del Meazza per non aver assegnato una meta tecnica all'Italia doverosa quando negli ultimi dieci minuti ci siamo piazzati a cinque metri dalla linea di realizzazione e gli All Blacks continuavano a interrompere il gioco.

Tanto pubblico dunque, molti lombardi ma accenti di tutte le regioni, dalla Toscana al Lazio passando per il Veneto, e molti stranieri; all'ingresso c'era chi ironizzava in inglese sulle "Italian lines", il nostro modo "ordinato" di fare le file. Per il resto più di ottanta minuti di buon rugby con l'unico rammarico di non aver fatto almeno una meta. Lo spettacolo c'è stato tutto!


San Siro All Blacks Italia
San Siro All Blacks / 1
San Siro All Blacks / 2
San Siro All Blacks / 3
San Siro All Blacks / 4
San Siro All Blacks / 5
San Siro All Blacks / 6
San Siro All Blacks / 7
San Siro All Blacks / 8

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: