Cosa fare stasera a Milano: elettronica al 65mq o hip-hop al Q21?

Un mercoledì notte dove scatenarsi in danze sfrenate fino a tardi, con serate ad ingresso libero e dalla proposta alcolica a portata di tutte le tasche, per intercettare nuove leve della consolle e nomi internazionali ancora poco noti ma dall'indubbio valore artistico.

The Element3

Stasera torna l’appuntamento con C_lab, la one-night che vuole essere una sorta di laboratorio dove emozioni e ricerca musicale prescindono dagli interessi del business, dove a godere delle emozioni dei beat sono i partecipanti che assistono alle performance in consolle danzando sulle selezioni di giovani e talentuosi artisti emergenti italiani e internazionali del panorama clubbing. Ad ospitarla il 65mq di via Casale 54 (in zona Navigli) che vede alternarsi al mix due special guest: The Element (nella foto), resident del progetto Cosa Nostra di Malta e del Sankeys di Ibiza, e Olderic, direttamente dal party veneziano CirQ. Un tuffo nell’elettronica che prende anima alle 22 (con ingresso libero) quando ad aprire la serata sarà il resident Svar.

Hip hop e funky si ballano al Q21 di via Padova 21, per il consueto appuntamento del mercoledì Smashing Wednesday in collaborazione con Tilt. Ospiti speciali sul palco del club The Jefferson Laundry in un djset a quattro mani esplosivo, preceduto e seguito dalle selezioni del padrone di casa Luk Indoma. L’ingresso è come sempre gratuito e prevede anche un chupito di benvenuto (da richiedere appena si arriva) entro mezzanotte. I drink sono proposti al prezzo popolare di 10€ per due consumazioni o per cinque chupiti.

  • shares
  • Mail