Moschea a Milano: a breve arriverà il bando

Ma prima bisogna mettere d'accordo le varie associazioni islamiche.

Si dovrebbe arrivare in tempi brevi al bando che dovrebbe garantire finalmente la nascita di quella moschea a Milano - una moschea vera, con cupola e minareto - che da tempo immemore la comunità islamica milanese va chiedendo. Nei giorni scorsi, probabilmente per provare a dare una sveglia, il Caim aveva addirittura presentato il suo progetto per una moschea che al suo interno avesse, oltre alla sala preghiere, un ristorante, un parco, una biblioteca, una sala conferenze. Insomma, tutto il necessario per creare un vero polo culturale per musulmani.

Questo perché i milioni di euro (tra i 5 e i 10) che servono per la costruzione non dovranno essere nemmeno in minima parte versati dal Comune. E addirittura i finanziatori sono già stati trovati. Ma dal momento che a Milano di comunità islamiche non ce n'è solo una, la giunta aveva stoppato il progetto del Caim, facendo sapere di dover parlare con tutte le realtà e di non poter scegliere per una corsia preferenziale.

Così, ieri, l'assessore al Welfare Pierfrancesco Majorino ha visto i rappresentanti di due importanti realtà musulmane: il Caim e la Casa della cultura islamica di viale Padova. Con l'obiettivo di arrivare nei tempi più rapidi possibili alla delibera del bando che assegnerà un'area pubblica in cui creare la moschea (e si sa che in tanti puntano sul Palasharp). Bisogna però trovare le necessarie intese tra le varie comunità per riuscire nell'obiettivo, difficile, di avere la moschea in tempo per Expo 2015.

"Devo raccogliere in fretta le diverse posizioni, cercare di sollecitare un'intesa fra le diverse anime di questo mondo per avviare la realizzazione di un luogo di culto dignitoso in vista di Expo", ha spiegato Majorino. Che però dovrà riuscire a conciliare le diverse posizioni, e le ruggini, tra le varie comunità. Sembra di capire, per esempio, che la Casa della cultura islamica non veda di buon occhio la decisione di una sola grande moschea, dal momento che "diverse sono le anime di questa comunità".

moschea-milano-620x435

  • shares
  • +1
  • Mail