Sciopero mezzi pubblici a Milano, 4 aprile 2014: informazioni e orari

Nuovo sciopero dei mezzi pubblici a Milano previsto per domani 4 aprile 2014. Le informazioni e gli orari.

Sciopero dei mezzi pubblici a Milano previsto per domani 4 aprile 2014. A incrociare le braccia saranno i lavoratori di Fast Confsal. Gli orari dello sciopero vanno dalle 18 alle 22: agitazione di sole 4 ore quindi, ma che coincide con l'orario di punta per l'uscita dei lavoratori dagli uffici e che quindi potrebbe portare parecchi disagi. Il servizio è invece garantito dalle prime ore del mattino fino alle 6 del pomeriggio.

Sciopero dei mezzi pubblici che per il momento non è stato revocato, ed è quindi difficile che si torni indietro. Per rimanere comunque informati su tutti gli sviluppi, ci si può affidare al numero verde 800808181 e se non fosse possibile avere informazioni si può consultare il comune di Milano al numero 020202.

A fermarsi il 4 aprile per lo sciopero dei mezzi pubblici saranno quindi i mezzi Atm - tram, bus e metropolitane - mentre il disagio non dovrebbe coinvolgere le linee ferroviarie. Anche il mese di aprile si conferma quindi un mese ricco di agitazioni: sabto 12 aprile è stato indetto uno sciopero di 24 ore (dalle 21 del 12 aprile alla stessa ora di domenica 13 aprile) del personale delle aziende del trasporto ferroviario, mentre il 13 aprile ci sarà lo sciopero di 24 ore indetto da Usb Lavoro Privato (dalle 21.01 del 12 aprile alle 20.59 del 13 aprile), che coinvolgerà il personale del Gruppo Fsi e Trenord.

Per il momento il Comune di Milano non ha fatto sapere se per lo sciopero dei mezzi pubblici verrà sospesa l'Area C, com'era avvenuto in occasione dello sciopero del 19 marzo. Certo, anche se lo sciopero comincia poco prima della fine dell'orario di Area C (19.30), la decisione potrebbe rendersi necessaria per consentire a quanti lavorano in centro di recarsi al lavoro in macchina e impedire così il rischio di ritrovarsi appiedati al ritorno dal lavoro.

tram milano

  • shares
  • +1
  • Mail