Annunci di lavoro: cercasi boscaioli...a Milano!

A Milano e provincia si cercano boscaioli. Ma il bosco dov'è?

Cosa c'è di strano in questo annuncio di lavoro apparso su questo portale?

Cercasi per nostro cliente in Milano personale con esperienza nell'uso di motosega. Richiesta disponibilità immediata e domicilio in zona. Se interessati inviare curriculum con foto

No, non il curriculum con foto (che potrebbe scoraggiare Jason Voorhees di "Venerdì 13" dal cercarsi un lavoro serio).

La motosega? Sono quasi certa che l'80% dei guidatori di auto in città ne vorrebbe avere volentieri una a portata di mano quando si trova davanti il mitico 'uomo col cappello' che ti fa beccare il rosso.

Il punto è proprio l'impiego offerto: si cercano boscaioli a Milano e provincia. Ora, con tutta la buona volontà, i 'boscaioli', lo dice la parola stessa, lavorano nel 'bosco'.

Ma il 'bosco' a Milano - e dintorni - dov'è?

Partendo dal presupposto che il Parco Sempione non può definirsi 'bosco', e che le piante del 'bosco' del Monte Stella sono ancora piccoline, non è che ci siano poi così tanti 'boschi' in giro. Dopo la devastazione del 'bosco' di Gioia nel 2006 per far spazio a Palazzo Lombardia, rimpiazzato dal 'Bosco Verticale' - che, poveretto, hanno appena sistemato -, trovare un 'bosco' nei paraggi è difficile tanto quanto trovare qualcuno che non si lanci sui buffet di zona Tortona in questi giorni.

Anche in provincia, soprattutto nella zona Est flagellata dai cantieri di Teem/Bre.Be.Mi., trovare del verde da abbattere a suon di motosega non è impresa semplice ormai: prova ne è ad esempio il compianto 'bosco' (sigh) della villa Invernizzi-tenuta di Trenzanesio.

Ora, visti i tempi che corrono lavorativamente parlando, auguriamo ogni bene agli aspiranti taglialegna. Però se trovate un bosco fateci un fischio!

boscaiolo

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • +1
  • Mail