Elezioni Comunali Peschiera Borromeo 2014: i risultati, Zambon (csx) è il nuovo sindaco

Amministrative 2014 a Peschiera Borromeo. I candidati sindaco e tutte le informazioni.

00.52 Luca Zambon, candidato del centrosinistra, è il nuovo sindaco di Peschiera Borromeo con il 67% dei voti.

23.46 Affluenza definitiva delle ore 23 al 49,15%.

8 giugno. Affluenza ore 19 al 35%

Il primo turno di elezioni comunali a Peschiera Borromeo

peschiera 1

17.55 Ancora nessun risultato, ma dovrebbe mancare poco.

26 maggio, 15.41 Sono in ritardo i primi risultati delle comunali, ancora nessuna sezione completata.

22.00 affluenza ore 19 al 54,83%

17.16 L'affluenza alle ore 12 delle elezioni comunali di Peschiera Borromeo è stata del 20,95%

Ecco tutti i candidati sindaco per le elezioni comunali a Peschiera Borromeo: Luca Zambon (Pd, Iniziativa Socialista, Vivi Peschiera, Cambiano Peschiera, Nota Peschiera); Antonio Salvatore Falletta (Forza Italia, Ncd, Lega Nord, Fratelli d'Italia, Noi di Peschiera); Davide Toselli (Movimento 5 Stelle); Francesco Tabacchi (Centro Democratico, Popolari Democratici); Giancarlo Monici (Peschiera Bene Comune).

Elezioni Comunali Peschiera Borromeo 2014: i primi candidati, come e quando si vota

Le elezioni comunali 2014 a Peschiera Borromeo si terranno questo 25 maggio, in contemporanea quindi con le elezioni europee 2014. I 22mila abitanti sono chiamati a scegliere il successore del sindaco uscente Antonio Salvatore Falletta, centrodestra, che si è comunque ricandidato sostenuto da Forza Italia e dal centrodestra. Falletta aveva vinto le comunali del 2009 per un soffio, superando di appena 71 voti il candidati del centrosinistra Francesco Tabacchi. Ragion per cui, e aggiungendo l'insidia del Movimento 5 Stelle è difficile prevedere come andranno le cose.

A penalizzare Antonio Falletta c'è il suo coinvolgimento in un'inchiesta, come scrive Il Giorno: "Il Comune è al centro di un'altra inchiesta coordinata dal pm Polizzi e che riguarda gli appalti nel settore della ristorazione: per questo procedimento stamani le Fiamme Gialle hanno acquisito documentazione e notificato un avvisto di garanzia per concussione e abuso d'ufficio al sindaco di centro destra Antonio Salvatore Falletta".

Candidato del centrosinistra è invece il giovanissimo (28 anni) Luca Zambon, che dice di sé: "Ho 29 anni e sono, come si dice, un nativo Pd. Con orgoglio posso dire che il mio impegno politico è nato 8 anni fa proprio nel Partito Democratico. Sono fin dall’inizio un fervente sostenitore di Matteo Renzi e del suo coraggioso progetto di innovare la politica e ridare un futuro all’Italia. Per molti della mia generazione avere fiducia nel futuro non è una cosa semplice. Oggi possiamo provare a cambiare questa situazione, ma la condizione indispensabile è che la politica torni ad essere utile per i cittadini e sia fatta tenendo conto del loro contributo, così in Italia e anche a Peschiera. Da cittadino nato in questa città, che si è costruito la sua famiglia, che ha la fortuna di lavorare da cinque anni e, come tanti miei concittadini, che conosce il disagio di una vita da pendolare, magari in coda sulla Paullese, ho dato la mia disponibilità a candidarmi a Sindaco della nostra Peschiera".

Il Movimento 5 Stelle invece candida Davide Toselli, attivista da 3 anni fin dalla fondazione del gruppo Peschiera Borromeo. Nominato portavoce per il gruppo. Esperto in informatica, sistemi geografici territoriali e pubblica amministrazione. Ma come si vota per le comunali di Peschiera Borromeo? Essendo una città sopra i 15mila abitanti, ci sarà il doppio turno. La scheda riporta i nomi e i cognomi dei candidati alla carica di sindaco. Si può votare direttamente per la lista (e in questo modo il voto va anche al candidato sindaco), oppure facendo la x sul solo nome del sindaco (e in questo caso non viene attribuito nessun voto ai partiti o alle liste). C’è anche la possibilità di fare il voto disgiunto, segnando con una x il candidato sindaco e con un’altra scegliere una lista che non sostiene il candidato. Nel caso in cui nessuno dei candidati superi il 50% dei voti validi al primo turno, ci sarà un secondo turno due settimane dopo, con il ballottaggio tra i primi due.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

  • shares
  • +1
  • Mail