Gloria Gaynor in concerto a Milano: appuntamento il 21 settembre 2014 all'Alcatraz

L'artista celebrerà i 35 anni di una delle sue più grandi hit: "I Will Survive"

Per festeggiare i 35 anni di una delle sue più grandi hit, "I Will Survive", che continua ad essere tra le canzoni più programmate dalle radio di tutto il mondo e più coverizzate (ne esistono infatti oltre 200 versioni), arriva in Italia in concerto Gloria Gaynor.

L'appuntamento è per il 21 settembre 2014 all'Alcatraz di via Valtellina, ma c'è già grande attesa: l'artista americana, che ha al suo attivo concerti in più di 80 Paesi del mondo, infatti torna nel capoluogo lombardo dopo 8 anni di assenza, con un'altra delle sue imperdibili performance, accompagnata da una super band composta da 10 elementi.


"'I Will Survive' ci deve ricordare di essere sempre proattivi nella vita. Nei momenti difficili, le persone cercano sempre qualche risposta, un’indicazione sulla direzione da prendere, su come agire. È dunque così difficile credere che 'I Will Survive' sia ancora più attuale oggi di quanto lo fosse nel 1979? Questa canzone ci permette di identificarci con una donna che ha affrontato grandi avversità e ha trovato la forza di superarle e di sopravvivere. Quando ti buttano giù e ti rialzi, spazzati via di dosso il colpo e sopravvivi – non avere paura del futuro!"

Durante il live la 'Signora della disco music' celebrerà insieme ai suoi fan anni di hit e successi, regalando una panoramica dei suoi più grandi classici tra cui "Never Can Say Goodbye", "I Am What I Am", "Reach Out, I’ll Be There", "Can’t Take My Eyes Off You" e ovviamente "I Will Survive", il suo più grande successo, premiato all'epoca con un Grammy e che, nel 2005, ha consentito alla Gaynor di entrare nella "Dance Music Hall of Fame" con una cerimonia tenutasi a New York.

Nello spettacolo non mancheranno naturalmente brani più recenti e alcuni inediti.

Biografia

Gloria Fowles (vero nome di Gloria Gaynor) nasce il 7 settembre 1949 a Newark, nel New Jersey. Iniziò la sua carriera nei Soul Satisfiers, una band jazz/pop, negli anni Sessanta. Con la cover di "Never Can Say Goodbye" (1974) la cantante ottenne il suo primo grande successo, entrando nella top ten della classifica statunitense. La canzone fu tra le prime della disco music, che sarebbe esplosa in tutto il mondo a partire dal 1977. "I Will Survive" risale al 1979.

Biglietti

I biglietti (costo: 40,25€) sono già disponibili e possono essere acquistati online su Ticketone.it o presso i punti vendita.

gg

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • +1
  • Mail