Expo 2015: una mostra dedicata a Leonardo da Vinci a Palazzo Reale

"Leonardo 1452–1519", visitabile dal 15 aprile al 19 luglio 2015

Dal 15 aprile al 19 luglio 2015 a Palazzo Reale sarà possibile visitare la più grande esposizione dedicata a Leonardo da Vinci mai ideata in Italia: "Leonardo 1452–1519". Un'iniziativa tra le più importanti dell'anno di Expo.

Il Sindaco di Milano Giuliano Pisapia in sede di presentazione ha dichiarato:

"Leonardo da Vinci a Milano ha immaginato e progettato idee nuove che spostavano più in là i confini delle possibilità dell’uomo. E’ qui a Milano che Leonardo ha dato forma alle intuizioni più efficaci per il progresso della civiltà a tutti i livelli. Lo ha fatto perché nei suoi soggiorni milanesi ha trovato una città aperta, una città che dava fiducia a chi portava idee nuove. La stessa Milano di oggi. E’ per questo motivo che abbiamo deciso di inaugurare i grandi eventi culturali di Expo, nell’aprile del 2015, con una mostra, un unicum mondiale, dedicata interamente a lui inedita per vastità, completezza e trasversalità"

Presente anche l'assessore alla Cultura Filippo Del Corno, che ha aggiunto:

"La capacità di unire pensiero scientifico e talento creativo, arte e tecnica: è per questo che Leonardo è a pieno titolo l'eroe di Expo2015. Per realizzare una grande mostra, degna della Milano di Expo, è senz'altro necessaria una forte collaborazione tra istituzioni, non solo milanesi e italiane, ma anche straniere: un approccio sistemico che sta già caratterizzando la politica culturale milanese degli ultimi mesi, con grande successo e partecipazione. Ma per un grande progetto è fondamentale anche l'autorevolezza della curatela, ragione per la quale il percorso espositivo sarà studiato e realizzato da due tra i più importanti studiosi internazionali di Leonardo: Pietro Marani e Maria Teresa Fiorio. La mostra aprirà il 15 aprile 2015, giorno del compleanno di Leonardo, e consentirà ai visitatori del primi tre mesi di Expo2015 di conoscere da vicino le opere di un genio che ha reso grande il nome dell'Italia nel mondo"

La mostra si dividerà in dodici sezioni, e si proporrà di illustrare le tematiche centrali nella carriera artistica e scientifica di Leonardo, trasversali nella sua lunga estensione, abbracciando non solo gli anni della sua formazione fiorentina, ma anche i due soggiorni milanesi, fino alla sua permanenza in Francia. Emergerà quindi la vocazione del grande genio all'interdisciplinarietà e al continuo intrecciarsi di interessi, attraverso l'approccio analogico allo studio dei fenomeni e alla loro rappresentazione grafica.

Sarà esposto quindi un nucleo significativo di capolavori pittorici di Leonardo, alcuni dei suoi codici originali e oltre cento disegni autografi, oltre che un cospicuo numero di opere d'arte tra disegni, manoscritti, sculture, codici, incunaboli e cinquecentine provenienti dai maggiori Musei e Biblioteche del mondo, e da collezioni private.

Come raggiungere Palazzo Reale

Palazzo Reale si trova in Piazza del Duomo 12 a Milano. E' facilmente raggiungibile con i mezzi pubblici: con la metropolitana (M1 linea rossa e M3 linea gialla fermata Duomo), tram (linee 2, 3, 12, 14, 16, 19, 24, 27 - fermata Duomo, linee 15, 23 - fermata P.za Fontana) o con il bus (linea 54 - fermata P.zza Diaz).

308. Leonardo da Vinci Lotta col dragone

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • +1
  • Mail