Miracolo a Milano: il primo caseificio a filiera corta



Si parla tantissimo in questo periodo di filiera corta. Noi stessi, su 02blog, vi abbiamo dato suggerimenti e notizie su questa nuova tendenza, sposata anche da Michelle Obama con il suo orto presidenziale. In pratica si intende privilegiare prodotti provenienti da produttori che distano meno di un centinaio di chilometri. In questo modo pochi sprechi, freschezza, meno inquinamento e tanto, tanto campanilismo gastronomico.

A Milano qualcuno con l'occhio lungo ha aperto "Miracolo a Milano", un raro esempio di filiera corta posto proprio in centro della città, in Zona Tortona. Consapevoli che il prodotto locale ha un gusto superiore perché prodotto, elaborato e consumato in pochissimi giorni, il laboratorio crea i suoi prodotti esclusivamente con il latte della Fattoria Baronchelli di Borgo S. Giovanni nel lodigiano.

Il negozio vende fiordilatte e yogurt creati quotidianamente con latte fresco crudo. “L’obiettivo di Miracolo a Milano è raggiungere i clienti proprio sotto casa con prodotti che troverebbero solo uscendo da Milano e recandosi in una fattoria”, dice Roberto Miccoli, titolare del laboratorio di via Stendhal 47.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: