La musica dei Cieli: rassegna itinerante alla scoperta delle chiese milanesi



Rock e world music, etnica ed elettronica nelle chiese di Milano e dintorni. È la formula che da 13 anni definisce la rassegna "La musica dei cieli, voci e musiche delle religioni del mondo". Un fitto calendario a ingresso libero nelle chiese di Milano e dintorni. Sono quindici i concerti previsti per questa edizione, selezionati e curati dall’Associazione Culturale Vagalume, con grandi artisti di fama internazionale e con produzioni realizzate appositamente per la rassegna.

Tra le interpreti più attese c'è Camille, trentunenne parigina, la più brava ed originale cantante-autrice francese della sua generazione, paladina incontrastata del pop a cappella, propone il suo progetto più ardito: “God Is Sound”, una visita dei territori della musica sacra, canti religiosi appartenenti a culti e tradizioni assai diversi tra loro. E ancora il Don Byron New Gospel Quintet, Hevia e Patrizia Laquidara. Pop, rock, musica sacra e molto altro, in un fitto programma da consultare sulla pagina della Provincia. Tutti i concerti sono ad ingresso gratuito.

  • shares
  • Mail