Appuntamenti per i quarant'anni della strage di piazza Fontana

Appuntamenti per i quarant'anni della strage di piazza Fontana. Diciassette morti, ottantotto feriti per un attentato cui la Giustizia del nostro Paese non ha saputo fornire ai famigliari delle vittime un responsabile. Il telegiornale che apre questo post se fosse a colori non potrebbe benissimo andare in onda anche stasera?

Oggi le iniziative per ricordare quel tragico giorno sono diverse – prima fra tutte il corteo, ritrovo ore 15:00 davanti alla Scala, che alle 16:37 depositerà le corone di fiori commemorative in piazza Fontana – e non riuscendo a segnalarvele tutte eccone una mini-selezione.

Alle 12 in via Sant'Andrea 6 negli spazi del Museo di Milano inaugura una mostra fotografica dedicata al ricordo della strage.

Alle 14, 15 e 16 il Piccolo Teatro di via Rovello finalmente riapre al pubblico dopo i restauri con tre visite guidate; alle 18:30 vi si terrà il recital “Considerate questa città”, un’antologia di letture drammaturgiche da un’idea di Luca Ronconi curata da Marco Rampoldi (tutte le info cliccando qui).

Sempre presso il Piccolo la Rai con Radio3 dedica la puntata della trasmissione Fahrenheit al ricordo della strage; in diretta dalle 15 alle 18 si alterneranno al microfono di Marino Sinibaldi scrittori, storici, saggisti e magistrati.

Al Teatro Argomm di via Graziano Imperatore invece, oggi e domani, "Quel che è stato è stato" per ripercorrere a ritroso gli anni dei processi insieme a un attore che che sul palco interpreta Valpreda: www.piazzafontana.com.

Video | You Tube

  • shares
  • Mail