Sciopero: tram a rischio dalle 18 alle 22

Lo sciopero generale, proclamato per oggi dai sindacati di base, riguarda anche Milano, ma qui almeno si può andare e tornare dal lavoro, almeno negli orari d'ufficio canonici.

L'Atm, infatti, prevede l'astensione del lavoro dalle 18 alle 22, lasciando libera la "fascia protetta" per studenti e lavoratori. Attenzione, però: diverse linee tranviarie e automobilistiche - la 1, 2, 3, 14, 16, 29, 30 - potranno subire rallentamenti e deviazioni a causa della manifestazione dei Cobas.

Per i treni delle Nord, escluso il Malpensa Express, problemi dalle 11 alle 14.

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: