La mappa dei temporary store meneghini



I temporary store sono dei negozi temporanei, lo dice il nome:


E’ una strategia del marketing che va a cozzare con la classica e tradizionale idea del negoziante di fiducia, insomma prende la spersonalizzazione dei centri commerciali perché non fai in tempo a creare un rapporto col commerciante, mentre dal negozietto mutua lo spazio. Il Temporary Shop è talmente temporaneo che in vetrina ha anche un countdown che indica il tempo che manca alla chiusura definitiva

Per Natale ne sono nati come funghi. Con questo post proviamo a fare una mappa di quelli aperti in questi giorni, un'idea in più per i vostri regali.

In corso Garibaldi 59 ha aperto il De Longhi Cafè, fino al 30 dicembre, con i prodotti del marchio, soprattutto macchine da caffè. In giorni dedicati lo store si trasforma in Happy De'Longhi Café, un happy hour a base di caffè in cui il barman Massimiliano Muratore realizza inediti cocktail analcolici. Ancora caffè presso il Nescafè Dolce Gusto aperto fino al 24 Dicembre, per "un buon caffè o un cappuccino in uno spazio dal design moderno". Aperto 7 giorni su 7, lo store mette a disposizione alcune postazioni Pc su cui si potranno visionare oggetti di varie categorie, dal design, alla moda, all’hi-tech, al food, allo sport, alle curiosità, in un range di prezzo dai 5 ai 180 euro.

Se rientrate nella categoria "tutti pazzi per Hello Kitty" vi interessa magari scoprire il nuovo Temporary dedicato alla gattina rosa presso Spazio Theca, Piazza Castello 5. Qui in vendita ci sono le nuove dancesneaker di Hello Kitty e molti altri prodotti e accessori a cominciare dai caschi per motociclette e biciclette. Ancora, giocando con il titolo del film The opening of Misty Beethoven (che ha anche ispirato il nome del negozio) l’emporio dei sensi Misty Beethoven, fino al 31 dicembre, apre il suo shop temporaneo presso Areté Showroom (via Spartaco 19), portandosi dietro un bastimento carico di artigiani dell’eros tra sex toys, gioielli, lingerie, accessori, profumi, oggetti per la casa (soprattutto la camera da letto), scarpe da 12cm in edizione limitata. Gli amanti dei libri trovano rifugio a '121', la prima 'temporary bookstore' italiana, ed espone testi di design, architettura, fotografia, moda, cucina, giardini. Se ne ho dimenticato qualcuno riportatelo nei commenti.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: