Bomba "anarchica" alla Bocconi? Botto senza danni nella notte

Aula Bocconi

Bomba "anarchica" alla Bocconi? Botto senza danni nella notte. Alle 3:00 del mattino, in un corridoio ovviamente deserto di collegamento tra l'edificio principale dell'università e la business school della Bocconi è esploso un ordigno rudimentale (la carica principale per un difetto non ha però detonato, pochi i danni).

L'ha stabilito la Digos chiamata dalla stessa università: in un primo momento l'esplosione era stata attribuita a un cortocircuito: il timer della bomba era stato puntato a quell'orario preciso, non era destinato quindi a fare vittime (fonte TG3 Regionale delle 19:30 e Repubblica).

Il gesto è stato rivendicato dalla sedicente Federazione Anarchica Informale – attiva dal 2004 con vari pacchi bomba contro diversi obiettivi in Italia, un riassunto dei loro attentati in questo articolo del Corriere – come si legge sul sito dell'agenzia ANSA.

Foto | Aula della Bocconi by Flickr

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: