Wired Next Fest 2014: il programma e gli eventi

Evento clou, il dj set di Giorgio Moroder sabato sera.

Il Wired Next Fest andrà in scena ai giardini Indro Montanelli di Porta Venezia dal 16 al 18 maggio per "mettere in discussione i nostri pregiudizi", come spiega il direttore del mensile Wired Massimo Russo. “Sarà un luna park dell’innovazione, ma con infiniti punti d’entrata, per tutti. Non è un appuntamento per addetti al settore”. E guardando al programma, si capisce come l'obiettivo sia coinvolgere quante più persone possibili, non creare qualcosa per chi già di tematiche futuribili si intende e ci lavora.

Il tema dell'edizione 2014 è "remixing Italy", e quindi "“rimescolare i fattori che come Paese abbiamo da sempre, per ripartire, non solo in senso produttivo, ma anche culturale”. Ma quello che conta, alla fine, è il programma, per farsi un'idea più precisa di che cosa si vedrà nella tre giorni ai giardini di Porta Venezia. Intanto, il programma completo lo trovate qui, mentre noi segnaliamo alcuni eventi tutti a tema futuro: venerdì alle 10.30, per esempio, Fedez e J Ax raccontano la loro Newtopia: un modello free per il rap indipendente. Alla stessa ora, all'aula magna del museo di storia naturale, c'è il workshop "la democrazia dei whistleblower: nel mondo della segretezza, crea il tuo piccolo WikiLeaks e scardina l'omertà". Tutti temi, quindi, assolutamente up-to-date.

Sabato mattina, ore 10.45, si fa invece il punto sui primi 25 anni di esistenza del web e si ragiona su Anonymous, il lato oscuro del web (15.30), si parla di Big Data (19.15) e soprattutto (22.30) si balla con il dj set di Giorgio Moroder, l'uomo che, come si dice, ha inventato la musica del futuro negli anni '80 e che è recentemente tornato alla ribalta grazie all'omaggio resogli dai Daft Punk. Si tratta di un uomo che ha vinto tre premi oscar per colonne sonore, che ha creato I Feel Love di Donna Summer e che sta dietro le musiche di Flashdance e Top Gun.

Il programma di domenica prevede invece un dibattito da paura sul ritorno dell'horror (11.00), una work shop sul fact checking e il "come si scopre una bufala" e ancora performance, musica, film in anteprima e quant'altro.

1399295936_wnf-600x335

  • shares
  • Mail