Cinema, arte e design: Tom Ford premiato da Finazzer Flory

Tom Ford a Milano

Doveva stare davvero male il Sindaco Letizia Moratti per dare forfait alla consegna della targa che il Comune di Milano ha dedicato a Tom Ford, con la motivazione ufficiale di aver "unito nella sua ricerca estetica il cinema, la moda e il design in un'unica arte.

La targa è stata quindi consegnata nelle mani del ex-stilista e neo-regista dall'assessore Massimiliano Finazzer Flory, sempre a suo agio anche davanti ai grandi nomi della moda. Ford, per dirla tutta, è a Milano (città in cui ha vissuto a lungo) per la promozione e il lancio del suo film d'esordio, A single man, che uscirà nelle sale cinematografiche a partire da questo weekend.

Milano vuole essere una città capace di far incontrare linguaggi differenti, ma accomunati da una forte ricerca sull'immagine, come appunto sono il design, la moda e il cinema e quindi il riconoscimento a Tom Ford è un atto dovuto a un personaggio internazionale che ha contribuito a fare grande anche la nostra città. Questo il succo delle parole dell'assessore Finazzer Flory prima della consegna del riconoscimento a un Tom Ford, impeccabile nell'aspetto e nei modi.
Tom Ford a Milano
Tom Ford a Milano
Tom Ford a Milano
Tom Ford a Milano
Tom Ford a Milano
Tom Ford a Milano
Tom Ford a Milano
Tom Ford a Milano
Tom Ford a Milano
Tom Ford a Milano

  • shares
  • +1
  • Mail