Milano Films, un libro che racconta un secolo milanese al cinema

Milano FilmsLasciatevelo dire da uno che si definisce un appassionato cinefilo, a Milano mancava una pubblicazione che analizzasse in modo sistematico la storia dei film prodotti e girati in città dalla nascita del cinema a oggi. C'è una buona dose di curiosità morbosa nelle motivazioni che mi portano a sentire questo tipo di carenza, in parte dovuta anche a una buona dose di amore per la metropoli lombarda e a una sensazione (che spero qualcuno fra voi condivida con me) che spinge a voler conoscere sempre più a fondo questa città che troppi etichettano come grigia, fredda e inospitale.

Tra chi deve aver sentito un'urgenza simile alla mia ci sono sicuramente Marco Palazzini e Mauro Raimondi, che dopo un lavoro certosino di ricerca tra archivi cartacei e cinematografici, hanno dato alle stampe Milano films, la città raccontata dal cinema, un viaggio tra il 1896 e il 2009 attraverso le pellicole che in un modo o nell'altro hanno descritto, illustrato e reso protagonista la città della Madonnina.

La prefazione è a cura di Anna Gorio e Tonino Curagi, coppia (anche nella vita) di documentaristi che hanno osservato a lungo la città milanese, raccontandone molte storie del presente e del passato.

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: