Open Wi-fi Milano: in città 370 hotspot gratuiti

200 mila gli utenti (25mila gli stranieri) iscritti al servizio del Comune

Open Wi-fi Milano è la rete di connessione gratuita del Comune di Milano attiva dal 2012. L'ente ha da poco reso noto i dati di utilizzo del servizio: in 2 anni di attività sono più di 2 milioni gli accessi effettuati.

Su 370 aree collegate sono circa 300 sono le postazioni all'aperto diffuse in tutta la città, dal centro alla periferia (60 piazze, 20 parchi e giardini, 20 stazioni della metropolitana) mentre 70 sono gli hotspot disponibili nelle sedi comunali (come uffici pubblici, biblioteche, piscine, centri ricreativi).

E' possibile usufruire di un quantitativo giornaliero di navigazione pari a 300MB di traffico in banda larga. Superato questo limite si ha ancora un'ora di navigazione in banda larga ma la velocità di navigazione è ridotta.

Su 200mila utenti iscritti 25mila - pari al 12,6% - sono stranieri, e il numero degli iscritti e degli accessi giornalieri è in costante crescita. Ogni giorno infatti 400 persone diventano nuovi utenti (nel 2012 erano 250 gli iscritti giornalieri, nel 2013 erano 300).

Utilizzare Open Wi-fi Milano è molto semplice: per effettuare la registrazione e individuare le aree in cui la rete è attiva vi basterà collegarvi qui.

L'accesso alla rete infatti avviene utilizzando il numero di cellulare comprensivo di prefisso internazionale (che sarà la Userid) insieme alla password ottenuta durante la fase di registrazione.

Sul sito ufficiale è anche possibile vedere le aree servite: le bandierine verdi sulle mappe indicano i siti già attivi mentre le bandierine gialle indicano i siti che saranno attivati nei prossimi giorni. Una volta attivato il sito, la bandierina diventerà verde.

wifimi

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • +1
  • Mail