Il mercato agricolo dei Navigli

Frutta e verdura biologica e a filiera corta ogni martedì, giovedì e sabato.

Ogni martedì, giovedì e sabato del mese in Alzaia Naviglio Grande 116, dalle 7.30 alle 14, c'è la possibilità di comprare frutta e verdura rigorosamente di stagione, a filiera corta e anche biologica grazie al Mercato agricolo dei Navigli. Un "luogo dove puoi acquistare i migliori prodotti del territorio direttamente dai produttori. Troverai 25 diversi produttori e potrai scegliere tra tantissimi prodotti genuini", così scrivono gli organizzatori sul sito del mercato.

Frutta e verdura proveniente dai territori d'eccellenza di tutta Italia (in effetti, si tratta di una filiera corta relativa): dall’asparago rosa di Mezzago, alla cipolla rossa di Breme, il fagiolo borlotto rampicante di Gambolò; mele rosse di Belfort, mele rosa di Caldaro, pere mora di Faenza, pere spadona del Trentino, ciliegie mora dalla punta, ciliegie moscatella gialla.

Ma non ci sono solo frutta e verdura, visto che si potrà trovare anche la carne di razza Varzese e razza Piemontese, polli, conigli, uova con formaggi di capra camosciata delle Alpi, vaccini di latte crudo, Raspadura, Lodigiano tipico, burro, yogurt. E per finire si possono acquistare anche pane cotto a legna, miele da apicoltura nomade e parecchie altre cose, tra cui i vini naturali senza solfiti l'ormai immancabile birra artigianale.

Il tutto arriva direttamente dalle fattorie di 25 produttori: l'elenco completo con tanto di specialità e contatti (nel caso sia interessati a recarvi direttamente in loco) lo potete trovare qui.

mercato navigli

  • shares
  • Mail