Cosa fare stasera mercoledì 25 giugno a Milano: i Tortured Soul al 4Cento

Un appuntamento per cultori della musica sempre al passo coi tempi, nella splendida cornice del locale di via Campazzino 14 che ospita il live del gruppo considerato da molti tra i più interessanti fautori del “futuro della musica house”.

Il favoloso giardino del 4Cento, meteo permettendo (altrimenti il concerto si terrà all’interno del locale), diventa un palco per house music addicted in una data storica che porta in città il sound contagioso e potente a base di beat e groove esplosivi dei Tortured Soul.

Tastiere, basso e batteria per un risultato di vibrazioni house jazz e soul americano che strizza l’occhio alla samba, all’afro beat e al funk, nei tanti brani di successo che costellano la carriera del gruppo fondato nel 2001 da John-Christian Urich, Ethan White e JKriv, forti dell’idea che la musica house potesse essere completamente suonata e fruita dal vivo. Come "Don't Throw My Love Around", "I Might Do Something Wrong" e “Did You Miss Me” che spopolano nelle loro performance nei club di mezzo mondo.

A scaldare gli animi e il dancefloor, in attesa del loro concerto previsto per le 21, il djset del berlinese J.Loverman per accompagnare degnamente il curato aperitivo del locale di Max de Luca. Un luogo incantevole che, per chi nonlo sapesse, nasce in una foresteria ristrutturata del convento di Castellazzo, alle porte della vecchia Milano, che oltre ad essere una location tra le più amate della nightlife per le sue serate e djset esclusivi e un ottimo ristorante e un’isola per amanti del brunch domenicale con tanto di laboratori per bambini dalle 12 alle 16 e aperitivi particolari sempre conditi da tanta buona musica.

L’ingresso all’evento di stasera è a 10€ con consumazione.

Torutred soul2 2

  • shares
  • Mail