Cosa fare stasera venerdì 27 giugno a Milano: Hyper Music alla Fabbrica del Vapore

Dalle 21 alle 3 di oggi, la seconda edizione dell’evento gratuito che lega ottima musica club con svariate forme di arte contemporanea e d’avanguardia

Un ritorno gradito per Hyper Music, la manifestazione organizzata da ClubNation Agency e Womade, che invade per il secondo anno il piazzale esterno della Fabbrica del Vapore di via Procaccini 4, ainserendosi nel più ampio progetto "(R)estate in Fabbrica".

Un’ottima occasione di divertimento per iniziare bene il weekend immergendosi in un’area post industriale trasformata per una sera in una sorta di giardino urbano, dove godere di musica, arte, tanto divertimento ma anche relax, con tanto di sabbia vera in una beach area dall’animo chillout.
Per gli amanti della musica club l’occasione di ammirare in consolle Rebolledo (nella foto e nel video), il dj messicano che ha ideato il sound che ha reso famoso in tutto il globo il leggendario club “Santanera”; ad affiancarlo i nostrani Svperfine, Matteo Petese e Autobot.

Un’area espositiva e un Art Lab in cui è possibile incontrare e confrontarsi con artisti, writers e paladini del lettering tra performance live di ogni tipo: visual con Mad Vision, street art writing e aerosol art con VMD 70s, fashion show streetwear di Wav Clothing, mostra di foto sportive di Valentino Colombo, lettering lab con Gabriele Cecere e &Type, e le tante opere artistiche di Marco Velli, Samuele Arisci, Giuseppe Sponzilli, Matteo Sedda, Chiara Monteverdi e Fra.Biancoshock.

Non mancano come per ogni evento che si rispetti una grill&food area e tanti drink. E come se non bastasse per i più spericolati la possibilità di provare qualche trick nello skate park o per i più ludici di giocare a biliardino, a subbuteo o a ping pongnella Game Area.

L’ingresso a Hyper Music è gratuito preregistrandosi scrivendo una e-mail con nome, cognome e numero di partecipanti a rsvp@hypermusic-platform.com o registrandosi al link su womade.org.

Rebolledo 2

  • shares
  • Mail