Navigli, al posto del Cristo Redentore rimosso spunta una maxi maglia degli azzurri

Nonostante la disfatta azzurra, ai Navigli le proiezioni sul maxischermo continuano

In occasione dei Mondiali 2014, ai Navigli dopo aver montato un maxi schermo galleggiante per seguire tutte le partite, avevano anche ben pensato di ricreare l'atmosfera brasiliana con una riproduzione della statua del Cristo Redentore di Rio.

La statua però è durata meno di una settimana, poichè le proteste della comunità cattolica e dei residenti -che la consideravano blasfema- non si sono fatte attendere e così gli organizzatori hanno deciso di rimuoverla.

Oggi, al posto dell'enorme statua però, è spuntata un'altra installazione: una maximaglia azzurra appesa a una gruccia accompagnata da una scritta "Torno Subito" che è stata pensata per pubblicizzare che nonostante la disfatta azzurra, la visione sul maxischermo delle partite del Mondiale ai Navigli continua comunque sino alla finalissima del 13 luglio.

Clicca Qui per vedere le foto di Repubblica.it

cristo ai navigli

  • shares
  • Mail