Qual è la migliore gelateria di Milano?

Tempo d'estate e tempo di trovare un ottimo gelato a Milano.

Qual è il miglior gelato di Milano? Domanda difficile, visto che i gusti sono gusti, e visto anche che di gelaterie in città se ne trovano una marea. Negli ultimi anni ha fatto molto parlare la catena di gelaterie "artigianali" Grom, con tanto di incredibili file per poter prendere un gelato negli assolati pomeriggi meneghini. Al di là del fatto che unire le parole "catena" e "artigianale" fa un po' sorridere, il gelato in questione è senz'altro buono, ma non raggiunge le vette a cui altri gelatieri ci hanno abituato.

Tra questi, spicca da sempre e continua a essere il mio personale favorito il Massimo del Gelato di via Castelvetro, traversa di Piero della Francesca in zona Corso Sempione. La frutta con cui il gelato viene fatto è esposta proprio all'ingresso e anche qui le code da affrontare sono un buon segno di quanto questa gelateria sia apprezzata. Tantissimi tipo di cioccolato, gusti classici o meno, ma soprattutto si segnala il pistacchio, che è la vera specialità della casa.

Molto apprezzato è anche il gelato di Artico, via Porro Lambertenghi in zona Isola; si sente parlare spesso anche di Chocolat in via Boccaccio, zona Cadorna, e ovviamente della celebre Gelateria Marghera in via Marghera. Di seguito segnaliamo anche: La Gelateria della Musica (via Pestalozzi, 4); Gelato Giusto (via San Gregorio, 17); La Bottega del gelato (via Pergolesi, 3); Le botteghe di Leonardo (via Solari, 43 e via Borsieri, 11); I gelati di Naninà (via Foppa, 56); Il Negozietto del Gelato (alzaia Naviglio Pavese, 6); Cioccolati Italiani (via De Amicis, 25).

Vista l'ampiezza dell'offerta, è inevitabile che qualche bottega ottima ci sia sfuggita, per questa ragione siete invitati a segnalarci le vostre preferenze nei commenti.

800px-Gelato_at_Chocolat_in_Milan_in_2006

  • shares
  • +1
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: