Account e Sales Management: il master Almed all'Università Cattolica

Tecniche di gestione e negoziazione applicate alle vendite. A ottobre parte il master di Almed e Centrimark, con la collaborazione di Populis.

master

La competizione tra i brand per riuscire a conquistare il mercato è sempre più agguerrita, richiede competenze economiche, ma anche comunicative e psicologiche per essere in grado di affrontare questa difficile sfida. Per avere successo è cruciale la gestione del "patto fiduciario" all'interno delle relazioni di business, tra brand, fornitori di servizi e reti di vendita in primo luogo.

Ed è proprio per creare specialisti in questo delicato settore che nasce il Master in Account e Sales Management, che ha l'obiettivo di formare professionisti nelle Tecniche di gestione e negoziazione applicate alle vendite. Un master nato dalla collaborazione fra Almed Alta Scuola in media, comunicazione e spettacolo e Centrimark, Centro di Ricerca di Marketing, con la collaborazione della media company Populis.

Le competenze fornite

Un master che punta a rispondere a quelle che sono le attuali richieste del mercato del lavoro, che cerca figure in grado di attivare relazioni produttive, empatiche e di lunga durata. Un ruolo chiave, che richiede abilità commerciali e di gestioni dei clienti e delle reti di vendita, unendo il tutto con una competenza aziendalistica più generale: saper leggere un bilancio, saper gestire un portafoglio clienti, conoscere le tecniche di marketing business-to-business ed essere in grado utilizzare gli strumenti di analisi del mercato. Ma sono fondamentali anche le tecniche comunicative: self branding, parlare in pubblico, conoscere le tecniche di retorica, gestire i trade shows e tutte quelle competenze necessarie a svolgere efficacemente il proprio ruolo di comunicatore aziendale di primo livello.

Il ruolo nel mondo del lavoro

Fin qui le competenze che si acquisiranno, ma per poter rivestire quale ruolo nel mondo del lavoro? Si potrà operare, in particolare, nell’area commerciale e delle vendite in aziende e concessionarie di pubblicità a respiro internazionale, diventando in particolare account manager (e quindi un responsabile di clienti chiave che opera da interfaccia tra il cliente e il team di vendita e di servizio al cliente interno all’impresa) o sales manager (figura responsabile dell’analisi dei mercati e della domanda e della pianificazione delle vendite nonché della gestione delle forze di vendita). Professionisti che rappresentano un supporto indispensabile per la direzione commerciale, per la vendita di prodotti e servizi o come interfaccia tra servizi e brand. Si aprono anche importanti opportunità nel campo delle concessionarie di pubblicità, all'interno delle quali si potranno individuare e proporre le migliori soluzioni comunicative in affiancamento ai marketing decision makers.

L'offerta didattica

Il master, che parte a ottobre 2014 all'Università Cattolica di Milano, si caratterizza per l’elevata presenza di moduli a orientamento pratico, analisi di case histories, project work guidati da professionisti del settore. 1500 ore distribuite nell'arco di un anno accademico (di cui 480 di stage presso enti esterni) che forniranno competenze in marketing e management delle vendite, tecniche di negoziazione e di relazioni interpersonali, tecniche di comunicazione applicate ai mercati business-to-business e molto altro ancora. Il tutto anche attraverso incontri con professionisti del settore di rilievo internazionale.

Possono accedere al master laureati del vecchio ordinamento, laureati triennali e magistrali presentando domanda entro il 20 settembre 2014. Per ulteriori informazioni: è possibile visitare il sito del master in Account e Sales Management e scrivere all'indirizzo mail almed@unicatt.it.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 15 voti.  

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO