Gronda Nord, arrivano gli alberi tra via Eritrea e via Castellammare

Gronda Nord Alberi

Quattro mesi fa vi avevo raccontato dei lavori per la Gronda Nord in via Cascina dei Prati; ci tornerò il 7 marzo, data in cui i lavori di sistemazione della rete fognaria – perché ufficialmente non si sta completando nessuna nuova strada – dovrebbero giungere a conclusione. Intanto però dopo mesi di inattività anche il tratto della futura Strada Interquartiere Nord tra via Eritrea e via Castellammare ha visto nuovi sviluppi, purtroppo non il parchetto che sorgerà di fianco a via De Pisis – prati, pista ciclabile, corso d'acqua, pareti d'arrampicata (?), almeno a giudicare dai rendering – ma sempre di verde si tratta.

Lavorando anche durante i fine settimana una squadra di operai ha provveduto a piantumare decine di giovani alberi nello spartitraffico e ai lati di questa nuova via che dovrebbe collegare Largo Boccioni (S.S. Varesina) a Cascina Gobba in tempo per Expo 2015. Difficile dire a oggi se la Gronda sarà completata. Sembra da questi interventi che il Comune abbia tutta l'intenzione di terminare e rendere percorribile il tratto di strada tra Castellammare e Eritrea appunto mentre ancora non si vede il tracciato tra Castellammare e le Ferrovie Nord e neppure del nuovo cavalcavia che sorpassando i binari porterebbe le auto da Quarto Oggiaro in via Cascina dei Prati.

Gronda Nord Cantiere e alberi
Gronda Nord Cantiere e alberi / 1
Gronda Nord Cantiere e alberi / 2
Gronda Nord Cantiere e alberi / 3
Gronda Nord Cantiere e alberi / 4
Gronda Nord Cantiere e alberi / 5
Gronda Nord Cantiere e alberi / 6
Gronda Nord Cantiere e alberi / 7
Gronda Nord Cantiere e alberi / 8

  • shares
  • +1
  • Mail
15 commenti Aggiorna
Ordina: