Cosa fare ad agosto a Milano: stasera venerdì 8 La città verrà distrutta all’alba al Magnolia e Fight party al Login

Ad agosto, quest’anno, cosa fare la sera a Milano non è un problema. Moltissimi i locali e i ristoranti che hanno deciso di non chiudere per ferie e dare ai turisti di passaggio in città, a chi lavora e a chi non la abbandona per mete più o meno esotiche, momenti di divertimento per ogni tasca e gusto.

Rock, rock e ancora rock per un venerdì 8 agosto dal dancefloor infuocato. Due le serate in programma stasera per irriducibili del “pogo” e delle chitarre elettriche più audaci.

Al Login (ex Black Hole) di viale Umbria 118 la one-night Black Circus organizza un party ispirato alla celebre pellicola “Fight Club” per regalare ai suoi ospiti una notte da “duri e puri”, anche nel look. Chi si presenta alla serata con un abbigliamento a tema (non obbligatorio) verrà premiato con un chupito in omaggio che permetterà di ben iniziare un viaggio tra sonorità gothic rock, new wave, 80’s, electrowave, punk, indie, metal, nu metal, crossover, hardstep, hard dance, dark electro, industrial e tbm in tre differenti sale. Al comando delle consolle troviamo Roy, Elvio dj- Skull, Maoox, Roby Comanducci, Chris “Ace”, Mau RnR Pirate, n0123, E-WastE e King dj. L’ingresso dalle 23 è a 10€ con consumazione.

Al Circolo Magnolia di via circonvallazione idroscalo 41 torna l’appuntamento con “La città verrà distrutta all’alba” (nella foto e nel video). Un classico appuntamento per chi ama emozioni forti scatenandosi con brani dagli Oasis ai Nirvana, da Marylin Manson ai Motley Crue, dai Foo Fighters ai Placebo, sapientemente selezionati da Rickey Sixx e Nico Blackout, mentre sulle teste sobbalzano enormi palloni gonfiabili e visual colorati vengono proiettati su tutta la pista. Dalle 23 alle 4 di mattina con ingresso gratuito.

cittaverradistruttaallalba 2

  • shares
  • +1
  • Mail