L'Expo 2015 rischia il flop?

Davvero arriveranno 20 milioni di turisti? E la città è pronta ad accoglierli?

Expo 2015 - Fin dall'inizio si è detto che l'esposizione universale a Milano, che sarà inaugurata tra circa 200 giorni, avrebbe portato in città circa 20 milioni di turisti, sparsi nei sei mesi di durata. 20 milioni, che già capire come sia possibile fare certi calcoli è difficile a dirsi. Il problema è che poi, col passare degli anni, ci sono stati tagli, ritardi, cambiamenti e scandali. Tutto è cambiato, ma l'asticella dei milioni di turisti è rimasta ferma a venti.

A far sue le perplessità di molti milanesi è stato un altro milanese, Giorgio Squinzi, presidente di Confindustria: "Mi sembra una previsione ottimista". A questa osservazione si è sentito rispondere che sono già stati venduti 5,5 milioni di biglietti per l'Expo. Peccato che questi biglietti siano stati venduti ai tour operator, è ancora tutto da vedere se poi questi, a loro volta, saranno in grado di rivenderli. Come che sia, il segnale è comunque positivo e ha fatto sì che l'obiettivo dei biglietti venduti prima dell'inizio dell'esposizione salisse a 10 milioni.

Le perplessità, però, non si fermano qui: mettiamo che davvero arrivino 20 milioni di turisti, la città è in grado di reggere l'impatto con centomila persone in più al giorno di media? Una città che quotidianamente ha le sue arterie principali intasate, in cui la metropolitana nelle ore di punta è una scatola per sardine (è infatti già c'è allarme sul possibile collasso della M1) e in cui buona parte delle infrastrutture che dovrebbero aiutare a smaltire il viavai sono in ritardo e alcune non si faranno proprio?

A questi appunti, il ministro all'Agricoltura Martina (che ha la delega all'Expo) risponde con quelle che sembra poco più che speranze: "Se tutti lavoriamo e facciamo ciascuno la nostra parte arriveremo al traguardo. Noi lavoriamo pancia a terra per raggiungere l'obiettivo dei venti milioni, che è fissato da anni". Speriamo che sia sufficiente.

Andrea Bocelli Performs In Milan For Expo 2015

  • shares
  • +1
  • Mail