Cosa fare venerdì 24 ottobre a Milano: i dancefloor più scatenati di questo fine settimana

Elettronica, house, hip hop. Ecco i locali dove ballare stasera.

Carl Craig (nella foto e nel video), uno degli ambasciatori mondiali della Detroit techno è di nuovo in città per regalare una notte esplosiva di elettronica da brividi. Ad ospitarlo il venerdì Voyage del Tunnel Club di via Sammartini 30, per una serata tutta da ballare, in collaborazione con Detroit Milano, che vede la partecipazione anche di Parker Madicine. Dalle 23, ingresso a 15/18€.

Il 4Cento di via Campazzino 14 propone un’immersione nei groove più stilosi con lo special guest in consolle dj Asal, reduce dai suoi djset di successo della scorsa estate per i party “Vagabundos Cafè” di Ibiza e della serata finale dell’Aperol Campari Summer Tour di Riccione. Non mancano ai piatti anche Danilo Paz e Simone Pugliese. L’ingresso, dalle 22.30, è come sempre con rigida selezione.

Al Grey’s Club Room di via Carducci 25 torna XCLSV, la one-night hip hop tra le più apprezzate della scena milanese che nel suo nono capitolo propone il rodato cast alle selezioni formato da Djack, Deep-into e Dj Guerrero. Dalle 23.45, ingresso con selezione.

Nuova location per il nuovo format a tutta house music del venerdì notte “Gang’s Affairs”, che si sposta in zona Lambrate al Madhouse di via Plezzo 16. Dalle 23 alle 5 del mattino ci si scatena con il duo Paul C & Paolo Martini, un sodalizio fortunato che dal 2010 sforna tracce e remix suonati dai migliori dj di tutto il mondo. Con loro in consolle anche Adan e Gianni Palumbo. Ingresso 15/20€.

Infine al Phat Milano di via Pezzotti 52 va in scena una super serata rap. Partecipano alla serata Slam! Urban Classic Night, due protagonisti della scena romana Don Diegoh e Ice One che si esibiranno dal vivo insieme a dj Rash. Dalle 23, ingresso libero con prima consumazione obbligatoria a 10€, mentre le successive vengono proposte a 6€.

carl craig cool

  • shares
  • +1
  • Mail