Pillow Fight a Milano domenica: obiettivo entrare nel guiness



Dei tizi hanno deciso di entrare nel Guinness World of Record con una “battaglia di cuscini” in zona Città Studi. Obiettivo ambizioso (forse troppo): battere il record di 10.000 partecipanti detenuto ad oggi dalla città di San Francisco. le previsioni sembrano ottimiste a giudicare dagli iscritti sulla Pagina di Facebook (oltre 30.000).

Per i novizi di questa disciplina ricordiamo cosa è: un'adunata di gente giovane che si prende a cuscinate. Chiamatela come volete: fesseria catartica, giocosa, fanciullesca. L'idea è americana (ovvio come tute le idee più pazze) ed è stata esportata in tutto il globo. Si rievocano i fasti dell'infanzia e si sfoga frustrazione e stress. Qualcuno ipotizza di organizzarla come evento periodico ai meeting aziendali. Farebbe bene anche allo stadio o al parlamento italiano.

La Pillow-Fight-Milano-World-Record è annunciata per le 16:30 in piazza Leonardo Da Vinci. Le regole: Gli interessati portano il proprio cuscino da casa. Una battaglia sola, all’orario stabilito. Non prima. Al segnale d'inizio si scatena l'inferno. E mi raccomando se qualcuno ti supplica di non colpirlo o non ha un cuscino, non puoi colpirlo.

Foto by Flickr

  • shares
  • +1
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: