Hammerfest 2014 Milano: la manifestazione nazista di Rogoredo

Proteste dell'Anpi, petizione contro promossa da Libertà e Giustizia.

Hammerfest torna a Milano anche nel 2014, la manifestazione nazista che già l'anno scorso si tenne a Rogoredo avrà la sua nuova edizione sabato 29 novembre. Lunikoff, Verszerzodes, Gesta Bellica, Kommando skin, Malnattt e Motosega: i nomi dei gruppi sono al confine tra il minaccioso e il ridicolo (Motosega?); ma ovviamente più che i nomi a fare senso è che in una città Medaglia d'oro alla Resistenza arrivi non l'estrema destra, non CasaPound, ma direttamente neonazisti dai quattro angoli del globo (per valutare la qualità della musica potete farvi quattro risate con il video trash in cima al post).

La manifestazione nazista è infatti di stampo internazionale, nasce dagli HammerSkin che sono - a quanto leggiamo - una costola del Ku Klux Klan americano (o di quel che ne resta) con ramificazioni in tutto il mondo. La location è top secret, ma se qualcuno fosse in cerca di informazioni (e non necessariamente per recarsi sul posto) è attiva l'infoline al numero 347/5935449 (al momento risponde la segreteria telefonica), mentre la mail di riferimento è skinhouseeventi@libero.it. "Skinhouse" si legge nell'indirizzo mail, nome che corrisponde al gruppo milanese neonazi che ha anche goduto di alcuni favori della stampa (incredibile ma vero, ma quest'intervista parla da sola).

Per "maggiori informazioni" segnaliamo anche la pagina Facebook di Skinhouse Milano, ma soprattutto la petizione lanciata da Libertà e Giustizia per protestare contro il raduno neonazista. Protesta anche l'Anpi: "Chiediamo a Pisapia un'autorevole presa di posizione in cui ribadisca che Milano capitale della Resistenza non deve essere invasa e oltraggiata da simboli e manifestazioni neonaziste e neofasciste che offendono la memoria dei caduti per la libertà".

E Pisapa, già l'anno scorso, una "autorevole presa di posizione" l'aveva ovviamente presa. Ma la possibilità di cancellare il raduno è nelle mani di questura e prefettura, che nel 2013 ha lasciato fare. Considerando, però, che il 29 novembre è anche la giornata di tesseramento dell'Anpi, forse la risposta migliore è iscriversi all'Associazione Nazionale Partigiani Italiani. L'invito è di ritrovarsi alla Loggia dei Mercanti, luogo simbolo dell'antifascismo milanese.

Schermata 2014-11-19 alle 09.44.46

  • shares
  • +1
  • Mail