Weekend fuori porta - Le tigri e i leoni di Varallo Pombia

SafariPark
La gita fuori porta di questo weekend vi suggerisce una meta classica di quando si era piccoli. Ricordate il parco dei dinosauri di Rivolta d'Adda? Questa volta torniamo in un luogo dell'infanzia di tanti e che potrebbe essere divertente riscoprire alla luce della maturità. Stiamo andando a scoprire la vita selvaggia al SafariPark di Varallo Pombia.

Gli zoo safari sono una realtà strana, un po' fuori dal tempo come i circhi e i luna park. Sono quei luoghi che da piccolo adori e che da grande tendi a osservare con distacco e magari un po' di disprezzo animalista. In effetti un giro in macchina lungo una strada che riproduce luoghi esotici con tanto di animali in (pseudo)libertà come leoni, tigri, rinoceronti e chi più ne ha più ne metta è un'esperienza straniante che vale la pena di essere vissuta una volta nella vita.

Il più semplice da raggiungere dalla città di Milano è il SafariPark di Varallo Pombia, a pochi chilometri dall'aereoporto di Malpensa e dalla città di Somma Lombardo. Il parco vuole avere una sua filosofia basata su tre principi fondamentali: conservazione, educazione e ricerca. Il giudizio sul valore di luoghi come questo è però discorde e lascio a voi ogni commento.

Al fianco del giardino zoologico c'è anche un parco divertimenti discretamente attrezzato dove trascorrere il resto della giornata, magari udendo il ruggito di un leone in lontananza.

Per raggiungere il SafariPark è sufficiente prendere l'autostrada A4 in direzione Torino, uscire in direzione Oleggio sulla S.S. 32.

  • shares
  • +1
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: