Cosa fare stasera sabato 13 dicembre a Milano: Hector Couto e Cuartero all’Amnesia e DVS1 al Dude Club

Techno e tech house tutte da ballare in due dei templi milanesi dedicati al genere.

Serata con un ricco cast di dj e producer per il sabato techno e tech house dell’Amnesia di via Gatto ang. v.le Forlanini. In consolle Hector Couto, affermato protagonista di serate internazionali e osannato produttore di tracce per svariate label di grido come Viva Music, Suara e Hot Creations. Insieme a lui anche il grande Cuartero (memorabile il loro ultimo b2b per il party di chiusura dell’Amnesia di Ibiza), capace di incendiare la pista con il suo sound “groove and bass”. E come se non fosse abbastanza ci sono anche i Just a Mood, duo di giovani talenti torinesi, Alberto Quinto e Pietro Genuino, noti ai frequentatori dei festival sabaudi Movement e Kappa Future. Dopo una pausa di una settimana torna anche l’A.lab, la seconda sala del locale con Fall Out che vede al mixer Daniele Cerri, Luca Terzi, Marck1 b2b Andrew Pave, All for One e The Twin Sound. L’ingresso dalle 23 è a 15/18€.

Una techno tra l’introspezione e la perdita di controllo, coinvolgente e accattivante è la proposta musicale di stasera al Dude Club di via Carlo Boncompagni 44 dove, nella sala principale sale in consolle DVS1 (nella foto e nel video Boiler Room), il gioiello preferito di Ben Klock. Una serata dalle tinte della techno più dark e pesante per un pubblico amante del genere che può anche godere del set di Simona Faraone e Futuro Tropicale nel dancefloor Osservatorio Astronomico. L’ingresso, dalle 23.30, è come sempre a 12€ entro mezzanotte e mezza, a 15€ entro le due, poi a 18€, con promozione speciale dedicata agli studenti universitari che possono entrare per tutta la notte a 12€, presentando la propria tessera.

DVS1

  • shares
  • +1
  • Mail