Leonardo, il nuovo treno della metropolitana di Milano

Il primo dei 30 nuovi treni della metropolitana è in servizio. È partito dalla stazione di Sesto FS alle ore 15.00 di oggi.

Il nuovo modello di treni per la metro rossa si chiama Leonardo ed è stato inaugurato oggi, alle 15, partendo da Sesto Fs. Convogli realizzati da AnsaldoBreda e acquistati da Atm, ovviamente, anche in ottica Expo 2015 e che potranno, chissà, evitare che la M1 vada verso il collasso nei sei mesi dell'esposizione universale.

Il primo “Leonardo” è arrivato a Milano dallo stabilimento del fornitore la scorsa estate, il 29 luglio. I quattro mesi successivi sono stati necessari per l'installazione del sistema di segnalamento, fornito da Alstom, e per tarare il sofisticato sistema di controllo. Le attività sul primo treno sono state impegnative, hanno previsto l’esecuzione di circa 90 sessioni di prova in linea in orario notturno.

Entro maggio del 2015 arriveranno 14 nuovi convogli, ma poi la fornitura sarà temporaneamente sospesa per non complicare il lavoro di Atm per le necessarie fasi di set-up e di prove dei nuovi mezzi. La fornitura riprenderà a dicembre 2015 con il primo treno verde, destinato alla M2. Una fornitura anticipata, visto che inizialmente era previsto che si concludessero le consegne dei treni per la M1, per poi procedere con quelli destinati alla M2. L’ultimo treno previsto, il trentesimo, sarà messo in servizio entro la primavera del 2016.

“Per noi oggi è un giorno speciale, da ora i milanesi possono usufruire del confort di questo nuovissimo treno. E’ un giorno speciale perché portiano a compimento questo difficile progetto di dimensioni colossali nei tempi stabiliti e avendo rispettato tutte le regole. Manageriali e non solo” ha dichiarato il presidente di Atm, Bruno Rota.

Leonardo, il nuovo treno della metropolitana di Milano

Leonardo, il nuovo treno della metropolitana di Milano

  • shares
  • +1
  • Mail