Integrazione: a Milano aumentano le scuole per le mamme

Ornella Bider e Carla Rolla da otto anni, a Milano, aiutano le famiglie extracomunitarie residenti nel capoluogo lombardo grazie alla scuola delle mamme. Se volete un pdf del corso di Psicopedagogia della Università degli Studi di Milano Bicocca, vi spiega in dettaglio di che si tratti.

Intervistata da Vanity Fair, Ornella Bider ha spiegato perché il progetto, che si poneva come obiettivo un maggior coinvolgimento dei genitori nelle vite scolastiche dei propri figli, possa aiutare anche le famiglie italiane, che sempre più a Milano iscrivono i propri bambini in istituti frequentati da persone che non abbiano problemi con la lingua.

“Il progetto si è subito allargato in diverse elementari di Milano dove abbiamo anche allestito degli Spazi Bimbo pronti ad accogliere i figli più piccoli delle madri che partecipano al progetto

I Comuni non hanno possibilità per adeguarsi al tetto del 30% agli stranieri previsto dal Ministro Gelmini. Se ti porto in un’altra scuola fuori zona devo darti lo scuolabus, giusto? Ma i soldi non ci sono. L’unica soluzione è investire in queste scuole di frontiera, per farle diventare luoghi di eccellenza e non ghetti”.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: