Riciclare le scarpe da running? Ora si può



Quante volte avete buttato le vostre scarpe sportivi sentendovi in colpa? Dopo km e km di tapis roulant, strade asfaltate e di sentieri, pure con loro arriva il momento dell'addio. Prima del commiato vero e proprio c'è sempre una lunga fase di "decantazione": nella scarpiera, poi magari nel ripostiglio e infine, arriva, la pattumiera. Oltre al sincero affetto, negli animi più eco il deterrente è che le scarpe sono un articolo decisamente inquinante.

Ora, finalmente, arriva la buona notizia: le scarpe si possono riciclare. Opportunamente trattate possono diventare la pavimentazione di una palestra, parchi gioco per bimbi o palloni da calcio. Tutto questo grazie ad un progetto di Esosport. Basta portare le vecchie scarpe nei punti vendita affiliati, dove ci sono dei contenitori appositi. A Milano sono attualmente 2 i punti vendita che hanno aderito, ma si spera che in futuro possano aumentare.

Foto by Flickr

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: