Stasera a Milano: si balla techno e house

Dove ballare stasera a Milano? Techno e house griffata con altisonanti nomi della consolle, da Lil Louis a Luke Slater e Jeroen Search, e un vinyl set dei Django Django.

Tante serate tutta da ballare stasera a Milano per irrudicibili del dancefloor amanti della musica techno e house.

Al Tunnel Club di via G.B. Sammartini 30, il sabato “Le Cannibale” in collaborazione con Deer Waves ospita sul proprio palco il djset di soli vinili dei Django Django, band d’oltremanica salita alla ribalta con l’omonimo album nelle chart del 2012 e che si appresta a stupire con il prossimo atteso disco in uscita il prossimo maggio (nel video il singolo First Light). Prima e dopo la performance gli immancabili resident Uabos e Protopapa. Dalle 22.30, ingresso con selezione.

Al Dude Club di via Carlo Boncompagni 44 si balla con Luke Slater (nel video), vera leggenda della techno che propone da vent’anni modellandola al gusto europeo. Oltre a lui in consolle anche Jeroen Search, un compositore di techno moderna capace di mixare con eccelsa abilità ogni tipo di macchinario, tra sample, loop e Roland 303 e 909, in un live show da viaggio onirico. Dalle 23.30, ingresso in lista a 15€ entro le 00.30 e 8€ entro le 2, poi e fuori lista 20€, mentre gli universitari muniti di tesserino pagano sempre 12€.

La serata house Take it Easy al Tocqueville di via A. de Tocqueville 13 ospita alla consolle un vero mostro sacro del genere. Parliamo di Lil Louis (al secolo Marvin Louis Burns, figlio della stella del blues Bobby Sims, nella foto), celebre producer e dj di Chicago noto per svariate hit tra cui “French Kiss” (oltre sei milioni di copie vendute). Oltre a lui anche i Dirty Channels (Simone e Leme), dj e produttori nostrani che nei loro set propongono suoni deep, house old school, disco e techno Detroit. Dalle 23, ingresso 10/15€; universitari con tesserino 10€.

Lil Louis2

  • shares
  • +1
  • Mail