Inter club: il toto allenatore



Non siamo molto calciofili questo lo sapete. Però le vicende umane che stanno dietro il magico mondo del pallone ci appassionano. Così abbiamo seguito con interesse la vicenda Mourinho e la sua dipartita. Ora, spento l'eco dei festeggiamenti per la triplete (in alto il nuovo polpaccio di Materazzi) seguiamo con altrettanto interesse il toto allenatore per la nuova stagione. Capello, che per Julio Cesar sarebbe il solo sostituto ideale, avrebbe declinato l'offerta dell'Inter, troppo complicato liberarsi dal contratto con la nazionale inglese.

Accasatosi Mihajlovic alla Fiorentina, sono presto tramontate anche le altre candidature: per la verità mai troppo forti. Hiddink ha un contratto abbastanza blindato con la nazionale turca, il legame tra Guardiola e il Barcellona è troppo solido per essere scisso, e difficilmente il popolo blaugrana perdonerebbe a Pep un tradimento proprio per la squadra che li ha eliminati dall’ultima Champions League. Resta valida la suggestione Roberto Baggio al suo esordio come allenatore, Benitez (il tecnico del Liverpool, quella più provabile) e Spalletti.

Gira inoltre la voce del ritorno del mai dimenticato Roy Hogson (molto improbabile). Certo non sarà facile raccogliere l'eredità di Mou per nessuno di questi. Voi cosa pronosticate?

  • shares
  • +1
  • Mail