Elezioni Comunali 2011: Livia Pomodoro contro Letizia Moratti


Al centro-sinistra per battere Letizia Moratti al prossimo appuntamento elettorale non saranno sufficienti gli scandali che in questi ultimi mesi sono stati registrati a Palazzo Marino. Le mazzette intascate da Mirko Pennisi o le molestie che Paolo Massari, ex assessore all’ambiente, avrebbe fatto a due donne non oscureranno la campagna elettorale che l’attuale sindaco comincerà per essere riconfermata.

Update! Sul link tutto sulle elezioni comunali 2011 a Milano
. Mentre Letizia Moratti precisa che per il momento non è previsto un suo ritorno al Governo nazionale dove ha lavorato in qualità di Ministro dell’Istruzione il Pd meneghino è alla ricerca del proprio candidato.

Secondo quanto reso noto dal consigliere regionale Giuseppe Civati Livia Pomodoro (in foto a sinistra) potrebbe candidarsi il prossimo anno per il Partito Democratico. Attualmente impegnata presso il Tribunale di Milano, Livia Pomodoro fa parte della Commissione Nazionale italiana per l’Unesco.

Intervistato dal Corriere della Sera, Filippo Penati oltre a confermare la possibile candidatura di Livia Pomodoro ha fatto sapere di essere al lavoro affinché non si ripeti quanto successo quattro anni fa.

In quell’occasione, precisa l’ex Presidente della Provincia di Milano, si pensò di sostenere alla comunali l’ex prefetto Bruno Ferrante solo dopo che i partiti della coalizione del centro-sinistra non valorizzarono la candidatura dell’oncologo Umberto Veronesi.

  • shares
  • +1
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: