Le origini della Colomba, come nasce il dolce pasquale?

Il dolce di Pasqua non ha alle sue spalle una leggenda romantica. Ecco quali sono le origini della Colomba.

Quali sono le origini della Colomba, il dolce pasquale per eccellenza? A differenza delle origini del Panettone, in questo non c'è da andare indietro nei secoli, raccontando vicende a metà strada tra la storia e la leggenda e che a loro volte rimandano a vicende millenarie, in cui si scoprono i primi utilizzi degli ingredienti alla base dei dolci che ancora oggi utilizziamo.

Eh no, la nascita della Colomba è molto più prosaica, legata in tutto e per tutto a delle logiche industriali di risparmio di materiale e di utilizzo dei macchinari. Siamo a Milano, nei primi del Novecento. L'azienda milanese Motta non è contenta di avere macchinari per il Panettone che vengono utilizzati per un solo periodo dell'anno, ovviamente il Natale, e poi rimangono inutilizzati per mesi e mesi.

Decide così di adoperare gli stessi ingredienti per creare un dolce di Pasqua, con forma di Colomba e che diventi il dolce tradizionale per la festività che segna anche l'inizio della primavera. Nasce la colomba, un dolce con un impasto simile a quello del panettone, ma che si arricchisce di una copertura di amaretto. Non a caso nel 1930 la Motta commissiona ad un artista specializzato in manifesti pubblicitari, Cassandre, un affiche sulla colomba con questo slogan "Colomba pasquale Motta, il dolce che sa di primavera".

Volendo comunque richiamarsi alla tradizione, ecco che qualche notizia salta fuori. Leggiamo da Dolci.it

In realtà la colomba ha radici lontane, verso la metà del sesto secolo venne offerto ad Alboino, re dei Longobardi, che stava assediando la città di Pavia un pane lievitato dalla forma di ciambella. Gli ingredienti tuttavia erano molto poveri (uova, farina e lievito) rispetto a quelli di adesso, a cui è stato aggiunto burro, zucchero e canditi. Si deve, però alla Motta, l'aggiunta di una copertura di pasta di mandorle e frutta secca. La forma a colomba del dolce è una scelta dettata non solo dalla simbologia, ma anche dalla stagione, la primavera.

La festa della Pasqua è in tutto il mondo legata al risvegliarsi della natura e nasce come motivo di ringraziamento e di offerta; non a caso in tutte le Regioni si trovano elementi ricorrenti: le uova, le verdure di campo, l'agnello, il cioccolato ed i dolci a forma di colomba. Tutti questi ingredienti dei piatti pasquali hanno una storia secolare, tranne le uova di cioccolato che sono state inventate a Torino nel 1800, come raffinato sostituto del tradizionale scambio di uova di gallina che rappresentava la fine del digiuno quaresimale.

colomba pasqua origini come nasce

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 13 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO