Inaugurazione Expo 2015: il programma e la diretta

Tutti gli eventi in programma per l'inaugurazione dell'Expo 2015, la diretta.


ore 13.03 - Nella notte il gruppo Anonymous ha tentato di bloccare il sito web di Expo per la vendita dei biglietti. Lo ha confermato la società Expo, precisando che l'attacco è durato pochi minuti e che la piattaforma di sicurezza "ha retto". "Il sito di vendita on line funziona regolarmente" ha confermato Expo.

ore 12.52 - Parla Matteo Renzi: "Grazie a tutti non ci credevano in tanti"




ore 12:30 - Anche Papa Francesco ha voluto portare il proprio saluto in occasione della cerimonia di apertura di Expo 2015. “L' Expo è l'occasione propizia per globalizzare la solidarietà, cerchiamo di non sprecarla ma di valorizzarla pienamente” ha detto il pontefice che ha poi aggiunto:

Vorrei che oggi ogni persona che visiterà Expo possa percepire la presenza nascosta dei volti di uomini e donne che hanno fame, che si ammalano e persino muoiono a causa di una alimentazione carente o nociva.






ore 11.50 - In attesa dell'arrivo di Matteo Renzi, sfilano i ministri (Gentiloni, Delrio, Giannini e Pinotti), i governatori (Zaia), gli ex premier (Prodi) e gli ex presidenti (Napolitano). Non ci sarà, invece, l'attuale presidente Mattarella.







ore 11.04 - Andrea Spinelli Barrile si trova per Blogo alla giornata di inaugurazione dell'Expo 2015. Ecco come si sta vivendo questa prima giornata dell'evento.


ore 10.42 - Alle ore 10 la prima visitatrice che ha varcato i tornelli dell’Expo è stata Marilena Basciani, comasca: “Sono molto emozionata vengo da qui vicino e sono molto interessata vado subito a vedere il padiglione del Giappone”.

Sono segnalate lunghe code alla biglietteria dell’Expogate, la struttura che si trova davanti al castello Sforzesco, nel centro di Milano.

Il momento culminante della mattinata sarà la cerimonia di inaugurazione prevista per mezzogiorno, alla presenza del premier Matteo Renzi.

Venerdì 1° maggio, ore 9.31 - E' stata portata a termine nella notte la bonifica del sito dell’Expo 2015, passato al setaccio da Guardia di Finanza Polizia, Carabinieri ed Esercito Italiano nelle ore immediatamente precedenti all'apertura dell'Esposizione universale di Milano. Gli agenti hanno controllato tutti i padiglioni e le strutture Expo, per individuare eventuali ordigni, microspie o altri oggetti pericolosi.

“Siamo in un cambio d'epoca” dopo “la crisi” che “ha prodotto ferite sociali, inciso sul modo di vivere, modificato lo sguardo dei cittadini verso istituzioni, politica, futuro”. Queste le parole del presidente Sergio Mattarella al Corriere della Sera: “Non ho mai avuto dubbi sulla capacità dell'Italia di ripartire - ha aggiunto - e i segni di vitalità sono già visibili alla partenza dell'Expo”. Per Mattarella – che quest’oggi non presenzierà alla cerimonia di inaugurazione - l'Expo è un’occasione “per esportare pace e democrazia”. “Sia punto di svolta, nutrire gli abitanti della Terra è una questione cruciale”, ha concluso il presidente.

Tutto è pronto all'Expo, “parleranno i fatti da qui a qualche ora. Gli italiani si stupiranno come anche i visitatori che arriveranno dall'estero. Saranno sei mesi straordinari”. Queste le ottimistiche aspettative del ministro delle politiche agricole Maurizio Martina a SkyTg24, nell'imminenza dell' inaugurazione dell'Expo a Milano. Martina ha sottolineato “l'emozione, la fatica per essere arrivati fino a qui. Ci sono tutte le condizioni perché l'Expo sia l'elemento di svolta per l'Italia”.

giovedì 30 aprile - L'inaugurazione dell'Expo 2015 dista ormai solo poche ore, anche se il grande evento che saluterà i sei mesi in cui a Milano sarà al centro del mondo non si terrà tra i padiglioni, ma in piazza del Duomo, e non andrà in scena domani primo maggio, ma già questa sera. Si tratta del concertone in Duomo: lo spettacolo sarà in diretta su Raiuno con la conduzione di Antonella Clerici e Paolo Bonolis a partire dalle 21.15. Durante l’evento, spettatori e telespettatori assisteranno all’accensione dei padiglioni dell’Expo.

Star della serata, immancabilmente, Andrea Bocelli, sul palco con l'Orchestra e il Coro del Teatro alla Scala. Tra i 300 artisti provenienti da tutto il mondo, si esibiscono anche il pianista cinese Lang Lang, il soprano Diana Damrau, il tenore Francesco Meli, il baritono Simone Piazzola, il soprano Maria Luigia Borsi.

La cerimonia di inaugurazione vera e propria all'interno dell'area di Rho-Pero sarà però domani sera all'Open Teatre (a proposito, ecco la mappa di Expo per orientarsi); protagonista, lo storico Coro dei Piccoli Cantori: giovani cantanti, 80 bambini dai 5 ai 12 anni, diretti da Laura Marcora, canteranno l’inno di Mameli in arrangiamento vocale realizzato da Stefano Barzan, insieme ad un coro di alpini composto da 100 persone. Ma la festa comincerà già dal mattino: le porte dello spazio espositivo a Rho Fiera si apriranno alle ore 10. Contemporaneamente, inizieranno a prendere vista le manifestazioni No Expo nel centro di Milano.

La cerimonia ufficiale inizierà alle 12 all’Open Air Theatre con i discorsi del presidente del Consiglio Matteo Renzi, di Giuseppe Sala e di Ferdinand Nagy, presidente dell’organizzazione che gestisce le esposizioni universali, il Bureau International des Expositions. Anche Papa Francesco interverrà in diretta video dal Vaticano. Tra le autorità presenti in platea, gli ultimi ex presidenti, da Romano Prodi a Enrico Letta, e alcuni capi di stato come Angela Merkel e François Hollande.

La giornata d'inaugurazione sarà anche segnata dal passaggio delle frecce tricolori. Per il resto, vi consigliamo di informarvi a breve sui biglietti per l'Expo, visto è ancora possibile usufruire degli sconti del 20% per tutti quelli che acquisteranno nelle prossime ore.

expo

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1651 voti.  

I VIDEO DEL CANALE NEWS DI BLOGO