A Palazzo Isimbardi la mostra Ciclart, le iniziative della Provincia per la mobilità sostenibile

Ricordate la Settimana Europea della Mobilità? Ve ne abbiamo parlato in questo post sull'iniziativa della FIAB Lombardiainbici. Oggi vi segnaliamo che fino a mercoledì 22 settembre tra le 10.00 e le 18.00 potete visitare la mostra Ciclart presso il cortile d'onore di Palazzo Isimbardi. Alcuni giovani artisti hanno recuperato a nuova vita alcune vecchie biciclette abbandonate e le hanno trasformate in "opere d'arte".

Se l'arte però vi ha sempre lasciato indifferente e preferite fatti concreti (oppure mangiare e bere…) sono però forse altre iniziative a lasciare il segno, ad esempio l'inaugurazione dell'ultimo tratto di pista ciclabile tra Zibido e Badile realizzato dalla Provincia a completamento della pista che unisce il Naviglio Pavese e il Naviglio Grande (domenica 19, ore 14.30… che ne dite di una gira fuori porta se il tempo tiene?). Oppure le osservazioni al PGT del Comune di Milano per agevolare l'iter di realizzazione delle "green way" dirette ad Expo e al Parco Sud.

E ancora la Provincia insieme a Comune e Regione patrocina domenica 19 settembre Veloslow un itinerario gastronomico non competitivo in bicicletta dal Duomo lungo i Navigli e le cascine. Ci si potrà fermare a gustare lunga la strada (dai Giardini Montanelli a Cascina Battivacco, Navigli e ritorno) dalla città alla periferia prodotti enogastronomici che sono "frutto della migliore tradizione italiana ed estera promossi dalla filosofia delle Cittaslow e di Slow Food Lombardia". Iscrizioni: 10€ a persona, 5€ per i bambini al disotto dei 12 anni, maggiori informazioni sul sito www.veloslow.com.

Video | www.c6.tv

  • shares
  • Mail